Responsive Ad Slot

Latest

Ultime notizie

latest

Rai

Rai

Mediaset

Mediaset

Discovery

Discovery Italia

Sky

Sky

VIDEO

Video

Esclusive

Interviste

Strike!: in Francia il quiz si mixa col bowling

Nessun commento

Le reti del digitale terrestre francese stanno sfruttando il periodo estivo per sperimentare qualche novità nei loro palinsesti. Il canale C8, ad esempio, ha lanciato due settimane fa un nuovo quiz che mixa le banali domande a risposte multiple con il gioco del bowling. Nasce cos'è Strike!, condotto da Vincent Lagaf'.

Ecco il video con due puntate andate in onda lo scorso 7 giugno 2018.


Come funziona Strike!?
Il format è più semplice da fare che da spiegare… ma ci proviamo. In ogni puntata, un concorrente - accompagnato da due vip a sorpresa - giocheranno una partita di bowling. La puntata potrà avere un massimo di 12 turni, ognuno corrispondente ad una cifra in denaro messa in palio.


Ogni turno ha due fase: 
1. il concorrente o il vip gioca la sua partita a bowling (lanciando uno o due palle fino a cercare di buttare a terra più birilli possibili);
2. il concorrente e i vip rispondono alla domanda
Se la risposta è esatta, il gioco prosegue. Se la risposta è sbagliata, il gioco finisce e il concorrente torna a casa senza alcun premio. Per salvaguardare le cifre accumulate nel corso della partita, però, il concorrente potrà inserire fino a due lucchetti così da poter bloccare quel montepremi e non perderlo anche in caso di risposta sbagliata.


Il concorrente e i due personaggi famosi si daranno il turno domanda dopo domanda nel tentativo di  fare strike. E fare strike è molto importante ai fini del programma. Perché:
- Se il giocatore fa strike (fa cadere tutti i birilli tirando una sola palla), il concorrente non deve rispondere alla domanda: la somma sarà automaticamente vinta;
- Se il giocatore fa spare (fa cadere tutti i birilli ma tirando due palle), il concorrente avrà solo due opzioni di risposta alla domanda;
- Se il giocatore lascia in piedi uno o più birilli, il numero di questi ultimi si aggiungeranno alle due risposte obbligatorie. (Esempio: se rimangono in piedi 2 birilli, le opzioni di risposta saranno 2 obbligatorie + 2 birilli rimasti = 4).


E se le domande sono troppo difficili? Niente paura. Il concorrente può giocare due jolly: la ricerca su internet e la palla "Vince LAG". Con la ricerca su internet, il concorrente avrà circa 45 secondi di tempo per cercare su Google e da uno smartphone la risposta alla sua domanda. La palla "Vince LAG", invece, cancella tutte le risposte multiple mostrare e a quel punto sarà il conduttore a ri-giocare l'ultima partita (sperando che butti giù più birilli di quanti ne abbia fatti cadere il giocatore in partita). Se così è andata, i concorrente avrà meno opzioni di risposta fra cui scegliere.


Il concorrente può fermare il gioco (e portare a casa la somma raggiunta fino a quel momento) solo prima di accettare e guardare la nuova domanda. In palio, nell'edizione francese, ci sono 50 mila Euro per puntata.

Tutti i vincitori dei reality / talent della stagione tv 2017 - 2018

Nessun commento

La stagione televisiva 2017 - 2018 si è oramai quasi conclusa e negli ultimi dodici mesi abbiamo fatto il tifo per cuochi, aspiranti cuochi e pasticceri, cantanti, ballerini improvvisati, imitatori e coinquilini più o meno sconosciuti. In questo articolo facciamo un breve riepilogo con tutti i vincitori dei talent e dei reality show andati in onda nella stagione tv oramai conclusa: da settembre 2017 a giugno 2018.

Zibo vince Street Food Battle
Prima edizione di un talent Mediaset tutto dedicato ai food truck, ovvero quei furgoncini che preparano il godurioso cibo da passeggio (lo street food).

A vincere in questo inedito talent show è stato il brand ZIBO, ironicamente noti come “i raviolizzatori” visto che la loro peculiarità era quella di rendere raviolo le principali ricette della tradizione italiana. 

Filippo Ferraro vince RDS Academy 4
Dopo tre edizioni su Sky Uno, RDS Academy passa su Real Time ed elegge un nuovo preparatissimo vincitore: Filippo Ferraro. Così preparato che – scartabellando un po’ i social – non è stato difficile scoprire che il ragazzo ha già collaborato con grandi realtà musicali… e persino con la stessa Real Time. Solo un caso?

In ogni caso, complimenti per la vittoria consumatasi ufficialmente lo scorso 11 ottobre 2017 sotto l’occhio vigile dei tre giudici: Anna Pettinelli, Matteo Maffucci e Giuseppe Cruciani.

Mohamed Lamnaour vince Hell's Kitchen Italia 4
Di origini marocchine ma stabilitosi in Alto Adige per lavoro, il 31enne Mohamed Lamnaour ha conquistato il cuore di quel diavolaccio di Carlo Cracco nella quarta edizione di Hell’s Kitchen Italia. Il trionfo definitivo sulla sua sfidante (Erika Ciaccia) si è palesato durante la prova finale: la realizzazione di un proprio menù degustazione. 



Oltre al titolo di camione, Mohamed ha avuto la possibilità di siglare un contratto come executive chef presso il JW Marriott Venice Resort & Spa, sull’isola delle Rose a Venezia.

Le Clubber vincono Pechino Express 6

Una fra le edizioni meno seguite in Auditel di sempre dal suo sbarco in Italia. Eppure Pechino Express 2017 ha tirato fuori dal cilindro due nuovi vincitori, anzi… due nuove vincitrici! Ostacolate dal fancazzismo dei Compositori e dalla grinta delle Caporali Antonella Elia – Jill Cooper, a raggiungere per prime il tappeto rosso situato vicino la stazione ferroviaria di Tokyo sono state le Clubber, al secolo Valentina Pegorer ed Ema Stokholma.

Daniele Bossari vince il Grande Fratello Vip 2
Contro ogni probabile pronostico, la pacatezza e il savoire-faire di Daniele Bossari sono riusciti a sconfiggere lo stra-potere delle “bimbe” di Giulia De Lellis: la concorrente annunciata fin da subito favorita alla vittoria del reality.


Il verdetto – raggiunto dopo una serie di meccanismi imbarazzanti – ha visto il testa a testa finale fra il conduttore di Mistero e l’ex tronista di Uomini e Donne Luca Onestini. Con il 52% delle preferenze è stato ovviamente Bossari a vincere.

Marco Carta vince Tale e Quale Show 7



Di imitazioni probabilmente non ne avrà presa mai una ma, fra strani piazzamenti alti e la piccola complicità dei suoi colleghi di avventura, Marco Carta è stato il trionfatore della settima edizione di Tale e Quale Show: il talent per trasformisti vip di Rai Uno. Grazie al televoto delle sue cartine, ha vinto anche nel torneo di Tale e Quale.

Carlo Beltrami vince Bake Off Italia 5
La quinta edizione del talent show di punta di Real Time – alias Bake Off Italia – è stato vinto da Carlo Beltrami: un serramentista molto legato alla sua famiglia e alle tradizioni della sua terra. A decretarne la vittoria, la nuova giuria composta da Ernst Knam, Clelia D’Onofrio e Damiano Carrara. 


Onore al merito anche a Tony Anania: 21enne siciliano a cui è andato un combattutissimo secondo posto.

Salah The Entertainer vince Tu Si Que Vales 4


Ha già vinto la versione francese e la versione araba di Got Talent… e a quanto pare non c’è due senza tre per Salah The Intertainer: il ballerino dagli infiniti stili di danza ha schiacciato al televoto gli altri due finalisti italiani nello speudo-talent Mediaset dalle meccaniche spesso poco chiare.

Fabiana Scarica vince Top Chef Italia 2
Dopo la prima edizione ai limiti del flop, Top Chef 2 ha rimarcato il fatto che la Alta Cucina può essere anche al femminile. Fabiana Scarica – trionfatrice del talent andato in onda fino a novembre su NOVE – ha consumato il suo ultimo testa a testa con la talentuosa Victoire.


Ma per la chef di Vico Equense la soddisfazione maggiore è arrivata dopo il talent: infatti, è riuscita a conquistare la cucina di un prestigiosissimo ristorante romano.

Lorenzo Licitra vince X Factor 11



Bello, umile ma soprattutto bravo: Lorenzo Licitra ha trionfato inaspettatamente nell’undicesima edizione di X Factor Italia. La sua è stata una vittoria difficile da pronosticare soprattutto perché, a occhi meno esperti, questa edizione del talent canoro di Sky Uno era visibilmente sovrastata dalla presenza esplosiva dei Maneskin.

Massimo vince Junior Bake Off Italia 3
Dopo il grandi, è toccato di nuovo ai piccoli mettere le mani in pasta. A trionfare contro Alessandro (giovane figlio di pasticcere), è stato il più spontaneo e simpatico Massimo che, fin dalle prime puntate, aveva convinto il pubblico da casa con le sue belle (e pare anche buone) preparazioni.

Simone Scipioni vince Masterchef Italia 7



Continua la serie di giovani vincitori a Masterchef Italia. Dopo Valerio Braschi, a trionfare è toccato Simone Scipioni: 22enne di Montecosaro (prov. di Macerata) che è riuscito a convincere la giuria del programma che, per la prima volta, era composta anche da un membro femminile: la severa (ma giusta) Antonia Kluggman. Al giovane nerd, 100.00€ e la pubblicare di un libro di ricette.

Giulio Berruti e Cristina Marino vincono Dance Dance Dance 2
Nella seconda - e forse ultima - edizione italiana di Dance Dance Dance a trionfare sono stati due attori: Giulio Berruti e Cristina Marino. I due hanno sovrastato per tutta la serata finale le loro sfidanti, le Donatella, nonostante il grave infortunio alla gamba del bell'attore. Vittoria doppiamente meritata.



Anna Tatangelo vince Celebrity Masterchef 2
Essere una donna non vuol dire solo riempire una minigonna… ma significa anche arrivare alla finale di Celebrity Masterchef! Ironia a parte, Lady Tata e Orietta Berti hanno giocato tutte le loro carte portato in finalissima due menù davvero agli antipodi: la tradizione per la emiliana da un lato e le rivisitazioni per la cantante di Sora. Lo sforzo di quest'ultima è stato certamente più apprezzato.


Nino Formicola (alias Gaspare) vince L'Isola dei Famosi 13
A lui i reality fanno pure schifo… eppure si è ritrovato a vincerne uno! Nino Formicola, in arte Gaspare, ha trionfato nell'edizione più "cannata" del reality condotto da Alessia Marcuzzi. A portarlo in trionfo è stato il pubblico ma anche una imprevista serie di sfide testa a testa al televoto che hanno visto uscire di scena anche la mina vagante Francesca Cipriani e lo spalleggiatissimo Amaurys Perez.


Cesare Bocci e Alessandra Tripoli vincono Ballando con le Stelle 12
In una finale in cui tutto era davvero possibile, a trionfare è stato Mimì de Il Commissario Montalbano: Cesare Bocci, che proprio nel corso dell'ultima puntata ha deciso (più o meno di sua volontà) di aprire il suo cuore davanti al pubblico di Rai Uno.

Non da meno il suo livello sempre molto alto sulla pista dell'Auditorium di Milly Carlucci. Con lui, vince anche per la prima volta Alessandra Tripoli. Fuori dall'agone - al quinto posto - il quotatissimo Giovanni Ciacci e la sua same-sex dance con Raimondo Todaro.

Maryam Tancredi vince The Voice of Italy 5
Ritorna The Voice of Italy con una nuova edizione ma la vittoria - fra i coach - è andata al più veterano della musica fra i quattro in studio. Albano Carrisi e la sua Maryam Tancredi si sono aggiudicati il primo posto dopo una finale non poi così tanto combattuta.  Il programma si è riconfermato però un flop d'ascolti.
Alberto Mezzetti vince Grande Fratello 15
Nella casa del Grande Fratello definita la peggiore della storia - alla conduzione c'era  pure Barbara D'Urso! -, a trionfare nel reality Mediaset è stato il meno peggio: Alberto Mezzetti, il "tarzan". Ma fra denunce, violenze, fughe di sponsor e una improbabile elezione finale con lo stetoscopio, la vittoria di Alberto è stato forse davvero l'ultimo dei mali.


Irama vince Amici 17
La frequenza con cui è cambiato il regolamento di questa edizione di Amici è illegale in 95 Paesi nel mondo. Eppure alla fine della fiera, il talent condotto e prodotto da Maria De Filippi è riuscita a tirar fuori l'ennesimo vincitore annunciato: Irama, o "quello delle piume" come raccontavano le signore al reparto frutta del supermercato.
E forse proprio il fatto che ci si ricordi di più delle sue piume che delle sue canzoni (cantante e stra-cantante ogni sera) forse dovrebbe far riflettere la produzione. Amici 17 ha registrato anche un grave calo d'ascolti.

Cinzia Fumagalli vince Top Chef Cup
Chiude il nostro super-elenco di vincitori, la chef Cinzia Fumagalli. Reduce dalla seconda edizione di Top Chef Italia, la professionista ha avuto la possibilità di prendere parte a questo mini-torneo All Star. Secondo posto, per la seconda volta, il povero Matteo Torretta.

Radio Italia Live - Il Concerto 2018: Ospiti e scaletta

Nessun commento

Torna questa sera - sabato 16 giugno - la nuova edizione di RADIO ITALIA LIVE – IL CONCERTO: la settima edizione del più grande evento live di musica italiana. L’evento si svolgerà nella splendida cornice di Piazza del Duomo e sarà presentato da Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu. Nel backstage, lo speaker Marco Maccarini incontrerà i protagonisti della kermesse; alla speaker Manola Moslehi il compito di raccogliere le emozioni del pubblico.

L’evento sarà trasmesso in diretta dalle ore 19.00 su Real Time, Canale NOVE, in streaming sul sito Dplay.com, su Radio Italia, Radio Italia Tv (canale 70 Digitale Terrestre) e in streaming audio/video su radioitalia.it.


Radio Italia Live - Il Concerto: Scaletta e ospiti

Questa l'elenco degli artisti e la scaletta con l'ordine di apparizione sul palco:

TEDUA
NITRO
ACHILLE LAURO
CAPO PLAZA
GHALI

LE VIBRAZIONI
THOMAS
ANNALISA
CAPAREZZA 
THEGIORNALISTI

GIUSY FERRERI 
J-AX & FEDEZ
MIKA
FABRI FIBRA
ELISA

GIANNI MORANDI
MÅNESKIN
IL VOLO
RIKI
BIAGIO ANTONACCI

Pechino Express 2018 - Avventura in Africa: ecco il cast ufficiale

Nessun commento

Dopo rumor e ufficializzazioni un po' affrettare, quest'oggi - 15 giugno - l'Ufficio Stampa Rai ha confermato tappe e concorrenti della prossima edizione di Pechino Express: la settima edizione del reality condotto da Costantino Della Gherardesca esplorerà il Continente Nero, non a caso il sottotitolo di questa edizione sarà "Avventura in Africa". 

I tre Paesi che saranno protagonista della nuova corsa saranno il Marocco, la Tanzania e la Repubblica Sudafricana.

Un post condiviso da Tv Italiana (@tv_italiana) in data:

Queste, invece, le coppie di concorrenti che prenderanno parte a Pechino Express 2018:
- Le Coliche (gli youtuber Fabrizio e Claudio Colica);
- I Mattutini (Adriana Volpe e Marcello Cirillo);
- Madre e Figlio (Eleonora Brigliadori, in arte Aaron Nöel, e Gabriele Gilbo);
- I Promessi Sposi (Roberta Giarrusso e Riccardo Di Pasquale);
- Le Mannequin (Linda Morselli e Rachele Fogar);
- I poeti (Mirko Frezza e Tommy Kuti);
- I Surfisti (Andrea Montovoli e Francisco Porcella);
- I Ridanciani (Tommaso Zorzi e Paola Caruso).

Pechino Express 2018 - Avventura in Africa andrà in onda il prossimo autunno su Rai Due.

Ora o Mai Più: nuovo concorrente e gara di cover il 15 giugno

Nessun commento

Continua questa sera - 15 giugno -  Ora o Mai Più: il talent show di Rai Uno condotto da Amadeus che vede in sfida otto meteore della musica italiana, accompagnati da altrettanti otto artisti di grande successo della scena nazionale. Cosa succederà nella prossima puntata? Ecco le anticipazioni.

Ora o Mai Più - Anticipazioni 15 giugno
Come vi avevamo già anticipato in un nostro precedente articolo, Donatella Milano ha dovuto abbandonare il programma per questioni familiari. Al suo posto entrerà in gara Francesca Alotta. Anche la gara avrà una piccola modifica: in questo secondo turno, i concorrenti in gara duetteranno con i rispettivi maestri, esibendosi prima in una canzone tratta dal repertorio del proprio maestro e poi sulle note di una cover a propria scelta. Chi scalerà la classifica di fine serata?

Ora o Mai Più - come funziona?
Il programma prevede una gara tra gli otto protagonisti, assistiti e al contempo giudicati da otto “Maestri”. Alla valutazione dei Maestri si aggiungerà anche il voto di 100 appassionati di musica presenti tra il pubblico. La somma dei voti decreterà il vincitore di puntata.


Ora o Mai Più: i concorrenti
Gli otto cantanti in gara sono: Marco Armani, Alessandro Canino, Massimo Di Cataldo, i Jalisse, Lisa, Francesca Alotta, Valeria Rossi e Stefano Sani.

Ora o Mai Più: la giuria di esperti
I Maestri sono: Marcella Bella, Loredana Bertè, Orietta Berti, Red Canzian, Fausto Leali, Marco Masini, Patty Pravo e Michele Zarrillo

Real Time e NOVE mandano in onda show di Food Network

Nessun commento

Qualcosa si muove in quel di Discovery Italia. A partire da questa settimana, i palinsesti dei due canali tv Real Time e NOVE vedranno apparire due show che hanno avuto un buon successo su Food Network e Fine Living.

Su Real Time arriva House Hunters: un format di pertinenza della rete tv satellitare statunitense HGTV  (in Italia, l'ex Fine Living) in cui uno o più clienti cercano una nuova casa da acquistare. L'agente immobiliare di turno mostrerà ai suoi clienti alcune proposte. Insomma, il "nostrano" Cerco Casa Disperatamente con Paola Marella.


Su NOVE, invece, arriva Spie al Ristorante: uno scripted-reality in cui il conduttore Charles Stiles fa indagini assieme al proprietario di una attività ristorativa nel tentativo di scoprire quali malefatte compiono i suoi dipendenti in sua assenza. Per farlo, Spie al Ristorante si serve di segrete telecamere di sorveglianza e attori in incognito. Il programma va tutt'ora in onda su Food Network.

Ma come mai programmi di Food Network (e del defunto Fine Living) appaiono adesso su Real Time e Nove? È presto detto. Lo scorso marzo 2018, il gruppo Discovery ha confermato l'acquisizione totale di Scripps Networks, diventando così la prima potenza televisiva mondiale in programmi sul lifestyle.

Dobbiamo dunque tirare fuori i fazzoletti e prepararci a salutare definitivamente Food Network? 

Camionisti in Trattoria 2 si farà: aperti i casting

Nessun commento

Evidentemente le "escursioni gastronomiche" di Chef Rubio alla scoperta delle più buone ed economiche trattorie italiane devono aver convinto i vertici di Discovery Italia!

In settimana, la società che produce il programma - la NonPanic - ha confermato che ci sarà una seconda edizione di Camionisti in Trattoria e ha aperto i casting per la ricerca di nuovi autotrasportatori telegenici. Qui di seguito, i riferimenti per partecipare alle selezioni.


A convincere DMAX alla produzione di una seconda stagione del programma sarà stato solo il prodotto? Oppure avranno giocato un ruolo fondamentale anche gli ascolti?

Camionisti in Trattoria: ascolti prima stagione
La prima puntata di Camionisti in Trattoria a registrato 341.000 spettatori e l’1.4% di share. La seconda puntata, invece, ha iniziato a registrare un lieve calo: 318.000 spettatori pari all'1.3% di share. Terza puntata: 281.000 spettatori pari all'1.2%. Quarta puntata: 271.000 spettatori pari all’1.1%. Quinta puntata: 249.000 spettatori con l’1.1%.
© all rights reserved
made with by templateszoo